PONZI

NEWS

PONZI realizza il primo edificio con l'anima totalmente Green

PONZI

NEWS

Il rinnovato Fanocenter installa porte automatiche Ponzi

PONZI

NEWS

Ponzi per FICO, Eataly World

News

Porte Scorrevoli Ponzi di grandi dimensioni per l'Hotel Hilton di Trieste

giovedì 26 settembre 2019

Il nuovo Hotel Hilton di Trieste, hotel di lusso a quattro stelle, nasce dalla conversione di uno dei palazzi simbolo di Trieste, l’ex palazzo Ras, un magnifico palazzo storico di inizio secolo. La particolare attenzione alla salvaguardia dei beni monumentali sottoposti a vincolo da parte della Soprintendenza ha fatto sì che la chiusura dell’ingresso principale fosse affidata allo specialista italiano in porte automatiche Ponzi, che realizza ingressi su misura ”Tayor Made”.
L’opera di restauro ha toccato tutte le tipologie d’intervento In particolare il restauro conservativo delle facciate esterne ed interne, con restauratori specializzati che si sono occupati del ripristino dei serramenti e il rinnovamento di parte della hall.
Il dialogo con il segmento originale degli infissi non è stato semplice, ma Ponzi grazie all’esperienza maturata in 35 anni di attività nel settore delle porte pedonali e a più di 15.000 ingressi realizzati in Italia e all’estero, è riuscito a valorizzare la parte restaurata con ‘inserimento di una bussola automatica scorrevole, di altezza superiore ai tre metri, attuale come design e sicura in quanto dotata di dispositivo antipanico.
La Porta automatica Ponzi TOS a quattro ante si integra perfettamente nella facciata, grazie alla finitura Grigio Grafite proposta dalla mazzetta colori della Ponzi, inoltre rispecchia i moderni canoni dell’architettura che prevedono chiusure sviluppate in altezza, con ante di grandi dimensioni, movimentate dalla potente automazione. La porta di ingresso, PONZI TOS a 4 ante, è corredata di dispositivo antipanico integrale, che si attiva mediante pressione manuale in qualsiasi punto delle ante, anche in movimento. Lo sfondamento prevede l’apertura a battente delle ante verso l’esterno, liberando il vano e permettendo l’utilizzo delle porte anche per lo scarico merci. L’automazione è progettata per integrarsi con i profilati in alluminio Ponzi antinfortunistici con sezione ridotta da 30 mm, con sistema di guarnizioni a tenuta. Le porte automatiche Ponzi TOS sono abilitate per l’utilizzo su via di fuga, tramite prove in laboratorio notificato sono complete di certificazione di idoneità all’uso. Sono rispondenti alle direttive comunitarie e leggi europee vigenti, in tema di chiusure automatiche pedonali, (EN 16005) e costruite secondo le procedure indicate dalla norma sulla qualità ISO 9001, installate e manutenute secondo le linee guida UCCT. Per la parte interna è stata invece utilizzata una porta scorrevole a due ante con sezione ridotta per donare ancora una maggiore luminosità alla Hall, grazie anche al profilo sottile dell’anta da 30 mm.
Ancora un’importante referenza a livello di hotellerie italiana, che certifica il successo della Ponzi.