PONZI

Ingressi Automatici

70 anni di sfide e di successi

PONZI

Infissi Metallici

70 anni di sfide e di successi

News

Aeroporto Leonardo Da Vinci Fiumicino

martedì 18 marzo 2014

Si è appena concluso presso l’aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino un importante intervento di riqualifica dei gate di imbarco, per fornire un miglioramento del confort termico nella zona imbarchi. L’apertura delle porte automatiche, per l’imbarco dei passeggeri lasciava la zona attesa esposta a fastidiose correnti d’aria ed ai rumori del lato pista. Si inserisce in questo percorso, l’innovazione tecnologica apportata dall’azienda Ponzi che ha avuto in appalto 54 porte automatiche, istallate in ausilio alle esistenti per creare una bussola d’uscita verso la pista, fornendo una porta nel lato esterno della zona imbarchi per ottimizzare l’isolamento termico, ottimizzando il micro clima interno. La tipologia di porte automatiche utilizzata riprende la filosofia della sostenibilità sia a livello architettonico che tecnologico, che l’azienda Ponzi ha abbracciato negli ultimi anni. La configurazione dell’automazione è volta alla minimizzazione del tempo del ciclo, per la riduzione dello scambio termico tra interno ed esterno. Le parti in alluminio garantiscono una maggiore resistenza meccanica e dinamica, con guarnizioni di battuta a doppio incastro e la guida inferiore a basso attrito inserita nel profilo anta. L’obiettivo è la sensibilizzazione dell’utente esperto, di committenti e delle future generazioni, attraverso una nuova lettura del risparmio energetico in ambito compositivo, riqualificando gli edifici nella sostituzione di porte ed infissi. Le tipologie di porte utilizzate sono di diverso tipo per poter fornire una bussola d’ingresso ad ogni singolo gate. Si tratta di porte scorrevoli Ponzi Tos a 4 ante abilitate anche a via di fuga, porte Ponzi scorrevoli a 2 ante e porte telescopiche per gli ingressi su vani di dimensioni ridotte nei quali le porte automatiche tradizionali a più ante non hanno la possibilità di scorrimento laterale. Esse sono particolarmente indicate in situazioni dove in vano viene liberato per i 2/3 della larghezza totale, creando un ingresso facilitato per l’entrata delle persone diversamente abili e l’abbattimento delle barriere architettoniche. Ponzi presenta in questo modo la propria lettura dell’interazione tra sensibilità architettonica e sostenibilità tecnologica mediante progetti che hanno impiegato le migliori soluzioni in materia di integrazione ed efficienza energetica. Coibentazione termica ad altissimo coefficiente e significativo abbattimento acustico sono prerogative degli infissi di nuova generazione. Al termine dei lavori di riqualifica e ampliamento l’Aeroporto di Fiumicino si presenterà come una struttura, rinnovata, confortevole dal punto di vista estetico e con una nuova e migliore qualità del servizio offerto ai propri passeggeri.